Agli Europei Junior 8 atleti provenienti dalle Società laziali

Sono otto gli atleti provenienti dalle Società laziali convocati dalla Direzione Tecnica federale per far parte della Delegazione Nazionale Italiana che parteciperà al Campionato Europeo Junior, in programma questo week end sul lago di Varese.

Data:
17 Maggio 2022

Agli Europei Junior 8 atleti provenienti dalle Società laziali

Sono otto gli atleti provenienti dalle Società laziali convocati dalla Direzione Tecnica federale per far parte della Delegazione Nazionale Italiana che parteciperà al Campionato Europeo Junior, in programma questo week end sul lago di Varese.

Grazie alle prestazioni fatte registrare durante i due Meeting Nazionali di Piediluco e ai test valutativi svolti durante l’anno, sono stati convocati in Azzurro 6 donne e 2 uomini.

Le Società interessate dalle convocazioni sono il Circolo Canottieri Aniene con Angelica Erpini, Lucrezia Monaci, Matilde Paoletti e Francesca Rubeo, il G.N. Fiamme Gialle con Giulia Zaffanella, Marco Miatello e Jacopo Sartori, e il RCC Tevere Remo con Giorgia Sciattella.

Tra le donne, tornano in Azzurro dopo aver disputato un 2021 da protagoniste, Francesca Rubeo medaglia d’argento ai Mondiali e bronzo agli Europei lo scorso anno, entrambe conquistate in “quattro di coppia”, e Giorgia Sciattella, bronzo mondiale e argento europeo in “quattro senza”.

Un ritorno in Nazionale anche per Angelica Erpini e Matilde Paoletti che hanno già fatto parte della rappresentativa italiana impegnata alla Coupe de la Jeunesse 2021. 

Prima convocazione con la Nazionale Junior ed esordio assoluto con il tricolore cucito sul petto per Lucrezia Monaci, Giuia Zaffanella, Marco Miatello e Jacopo Sartori.

Ultimo aggiornamento

17 Maggio 2022, 12:20